Immagine
Chimiberg

IDRORAME 193

Idrorame 193 è un fungicida Chimiberg che cura numerose malattie di origine  fungina e batterica e da ferita su vite, melo, pero, cotogno, albicocco, ciliegio, susino, pesco, olivo, agrumi, actinidia, nocciolo, noce, carota, ortaggi a bulbo, pomodoro, melanzana, cucurbitacee a buccia commestibile, melone, zucca, anguria, broccoli, cavolfiori, carciofo, legumi freschi con baccello, lattughe e insalate in serra e pieno campo, lattughe, scarole/indivie a foglie larghe, crescione, rucola, dolcetta/valerianella, colture “baby leaf” (comprese le brassicacee), fragola, patata, asparago, tabacco, piante floreali, ornamentali e forestali. Consentito in agricoltura biologica.

IDRORAME 193

1
Anticrittogamico a base di solfato tribasico di rame. Meccanismo d'azione: FRAC M1

Caratteristiche

Formulazione
SOSPENSIONE CONCENTRATA
Classificazione CLP
ATTENZIONE
GHS09-A
Numero di registrazione
6873
del
11/11/1986
Composizione
  • Rame - solfato tribasico di rame 15.2% (= 193.04 g/L)

RIMANIAMO IN CONTATTO

Soluzioni integrate per un’agricoltura sostenibile: scrivici per saperne di più.

Immagine
Diachem
Dichiaro di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento UE 2016/679 - GDPR (General Data Protection Regulation) presente nell'informativa privacy di questo sito web e di prestare quindi il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Immagine
grano