Una mela può cambiare il destino dell’intera umanità

Certo, il titolo è volutamente un po’ “forte”. E noi non abbiamo in animo di cambiare il destino dell’umanità. Piuttosto, vogliamo raccontarvi come una mela abbia cambiato la nostra comunicazione...

Diachem sostiene il progetto Vaia

Per il ripopolamento di intere vallate delle Dolomiti spazzate via dalla tempesta...

I diversi volti della fertilizzazione

Parlare in maniera esaustiva di fertilizzazione significa non fermarsi al semplice concetto di somministrazione di elementi nutritivi alle piante coltivate: c’è molto di più da sapere...

Incrementare qualità e conservabilità delle mele con gli acceleratori di fotosintesi

Il 18 novembre terremo un convegno a Interpoma nella Sala Südtirol Lounge...

Non perderti la seconda puntata di "Fatti di Terra"

Parliamo di come è cambiato il mercato dei fertilizzanti...

Parteciperemo a "Il Filo Rosso del Pomodoro"

L'annuale convegno di ANICAV sulla filiera del pomodoro da industria...

Coltivare la vite (quasi) senza acqua

Idee, spunti e indicazioni dal deserto israeliano del Negev, dove lavora il ricercatore Aaron Fait...

Un calice di sostenibilità

La sostenibilità nel mondo del vino: storie, testimonianze e best practice...

È online la prima puntata del nostro podcast

Parliamo di agricoltura e siccità...

Fatti di Terra: il nostro nuovo podcast

Scopri di cosa parleremo nel primo podcast sulle sfide dell’agricoltura...

Nuovi approcci contro la mosca olearia

Risultati di recenti studi sperimentali contro Bactrocera oleae...

Zamir 18: autorizzazione per uso su soia contro ragnetto rosso

Scarica l'etichetta per situazioni di emergenza fitosanitaria...

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Soluzioni integrate per un’agricoltura sostenibile: ricevi i nostri aggiornamenti periodici.

Immagine
Diachem
Dichiaro di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento UE 2016/679 - GDPR (General Data Protection Regulation) presente nell'informativa privacy di questo sito web e di prestare quindi il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Immagine
Webform